Errore durante il parse dei dati!
AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Morto il 54enne investito a Grottammare: nei guai per omissione di soccorso un fermano

I Carabinieri risalgono al conducente 28enne che, il 3 settembre, aveva travolto uno scooter con due persone a bordo senza fermarsi

662 Letture
commenti
Ospedale di Ancona-Torrette

Non ce l’ha fatta il 54enne travolto a Grottammare la mattina di domenica 3 settembre. Nella serata di giovedì 7, dopo quattro giorni di agonia per essere stato travolto da un’automobile mentre era in sella a uno scooter assieme alla moglie, l’uomo è deceduto.

Alvaro Silenzi, macellaio sambenedettese, era dal giorno dell’incidente stradale ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Ancona Torrette. La donna con lui a bordo del mezzo a due ruote ne avrà invece per 40 giorni per una frattura alla spalla.

Nell’automobile che ha investito i due scooteristi all’incrocio tra via Foscolo e Alighieri a Grottammare, erano a bordo tre giovani di Fermo: erano scappati senza soccorrere i malcapitati, per poi costituirsi ai Carabinieri in presenza di un legale.
Automaticamente in qeesti casi, era scattata la denuncia per omissione di soccorso nei confronti del conducente 28enne fermano.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!