AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto, giovane senegalese si spaccia per minorenne con un passaporto falso

Il ragazzo, che in realtà avrebbe 22 anni, è stato quindi arrestato dai Carabinieri

239 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Scattate le manette nella giornata di martedì 10 luglio a San Benedetto del Tronto per un giovane di nazionalità senegalese, trovato in possesso di un passaporto falso da parte dei Carabinieri.

In occasione di alcuni controlli svolti dai militari, infatti, il ragazzo ha esibito un documento d’identità alquanto sospetto, motivo per il quale le forze dell’ordine hanno approfondito gli accertamenti nei suoi confronti.

Dopo un’attenta analisi il passaporto è così risultato essere contraffatto, com’è stato possibile verificare mediante alcune imperfezioni riguardanti dei dettagli.

Il giovane senegalese, minorenne secondo tale documento ma in realtà di 22 anni, è stato infine tratto in arresto per il possesso di documenti falsi validi per l’espatrio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!