Errore durante il parse dei dati!
AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incidente sul lavoro a Monteprandone, muore un agricoltore

L'uomo è rimasto schiacciato dall'elevatore per il trasporto di rotoballe di un trattore cingolato

399 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Un grave incidente sul lavoro nella serata del 13 agosto a Monteprandone ha coinvolto un agricoltore 68enne, il quale ha perso la vita a causa delle gravissime ferite riportate.

L’uomo stava lavorando con un trattore cingolato dotato di un elevatore per il trasporto di rotoballe. L’attacco dello strumento, però, si è spezzato e l’attrezzo è caduto da un’altezza di circa 3 metri colpendo il conducente. Dopo l’incidente, per un breve tratto il trattore ha proseguito la sua corsa.

Una volta scattato l’allarme, sul posto sono giunti i carabinieri e il personale del 118 dell’ospedale di San Benedetto. Per liberare la vittima, rimasta intrappolata, è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Non è scartata l’ipotesi di un malore, anche se resta più probabile l’ipotesi di un incidente sul lavoro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!