AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scattato il sequestro di ben 15.000 litri di Verdicchio contraffatto

La scoperta in occasione di controlli condotti dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia Giudiziaria della Procura di Ascoli

377 Letture
commenti
Degustazione, assaggi, verdicchio, vino, calice

Un’operazione congiunta portata avanti dalla Guardia di Finanza di Ascoli e dalla Polizia Giudiziaria della Procura del capoluogo piceno ha condotto al sequestro di ben 15.000 litri di Verdicchio contraffatto.

Tali prodotti vinicoli, rinvenuti privi di qualsiasi informazione riguardante le certificazioni obbligatorie in materia di qualità, sono stati scoperti in occasione di controlli effettuati tra Monsampolo del Tronto e Perugia.

Sono così state poste sotto sequestro 5.000 damigiane da tre litri ciascuna, individuate presso due centri preposti alla distribuzione alimentare su larga scala: nei guai anche un’azienda vinicola del Piceno che si era occupata dell’imbottigliamento del vino.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
PSR Marche 2014-2020 - Scopri le opportunità del PSR per l'area del cratere