AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ascoli: distrusse una vetrina e diverse finestre con un botto artigianale, denunciato

L'esplosione aveva avuto luogo la notte di Capodanno nelle vicinanze del teatro Ventidio Basso

502 Letture
commenti
Petardi, botti di Capodanno

Identificato e denunciato ad Ascoli il responsabile dello scoppio di un’ordigno esplosivo artigianale, che nella notte di San Silvestro aveva mandato in frantumi una vetrina e diverse finestre nelle vicinanze del teatro Ventidio Basso.

Grazie alle telecamere posizionate nei pressi del luogo dell’esplosione, la Polizia di Stato è riuscita a ottenere delle riprese nelle quali l’uomo è chiaramente immortalato nell’atto di accendere il petardo in questione.

Nel giro di pochi giorni è così stato possibile risalire all’identità del “bombarolo”, il quale ha ammesso le proprie responsabilità asserendo di voler risarcire i danni commessi: dovrà comunque rispondere dell’accusa di accensioni ed esplosioni pericolose in luogo pubblico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!