AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Picchia la moglie davanti alla figlia minorenne, arrestato ascolano di 41 anni

La donna ha riportato lesioni guaribili in 40 giorni

611 Letture
commenti
Violenza sulle donne

Scattate le manette ad Ascoli Piceno per un uomo di 41 anni, responsabile di ripetute violenze fisiche all’indirizzo della moglie.

L’individuo in questione è stato arrestato nella propria abitazione nella serata di lunedì 11 marzo dopo che gli ennesimi maltrattamenti ai danni della coniuge sono stati segnalati alle forze dell’ordine dalla figlia minorenne della coppia, che ha assistito al pestaggio.

Il 41enne è stato così tratto in arresto dai Carabinieri, venendo trasportato nel carcere di Marino del Tronto con le accuse di lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia: inizialmente soccorsa dai sanitari del 118, la donna è stata poi condotta all’ospedale di Ascoli, dove i medici hanno riscontrato ferite e traumi giudicati guaribili in circa 40 giorni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!