AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Turista di 75 anni salvata in extremis sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto

L'anziana è stata rianimata dopo che un improvviso malore le aveva fatto perdere i sensi in acqua

341 Letture
commenti
San Benedetto del Tronto

Tragedia sfiorata sul lungomare di San Benedetto del Tronto nella mattinata di domenica 1 settembre: una turista emiliana di 75 anni è stata infatti colta da un malore mentre si trovava in spiaggia.

L’anziana, proveniente dalla provincia di Reggio Emilia, si è sentita male intorno alle ore 10.00, perdendo i sensi e finendo con la faccia nell’acqua. Immediati i soccorsi da parte di due bagnini presenti nelle vicinanze, i quali hanno iniziato a praticare il massaggio cardiaco alla donna finché quest’ultima non è tornata in sé.

Sul posto sono poi accorsi i sanitari del 118, che dopo aver constatato le condizioni di salute della 75enne ne hanno curato il trasferimento presso l’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto.

In zona era inoltre già atterrata l’eliambulanza per il trasporto della donna all’ospedale di Torrette di Ancona, soluzione poi accantonata per via dei miglioramenti dell’anziana.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!