Errore durante il parse dei dati!
AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Operazione antibracconaggio della Polizia Provinciale di Ascoli

1.101 Letture
commenti

L’iniziativa nell’ambito dell’attività di tutela della fauna locale

Polizia Provinciale di Ascoli PicenoUna complessa operazione antibracconaggio ha impegnato con successo, sotto la guida del Comandante Anna Maria Lelii, ancora una volta gli uomini della Polizia Provinciale nei pressi della frazione Porchiano del comune di Ascoli Piceno.


L’operazione, condotta dagli agenti della Polizia Provinciale nella notte di sabato scorso, frutto di mirate e delicate indagini, è servita a contrastare un’attività venatoria praticata con mezzi e tecniche proibite che danneggiano gravemente la fauna locale. Ai responsabili, colti in flagranza, sono state elevate le sanzioni previste dalla legge e sequestrate le apparecchiature elettroniche illegalmente utilizzate per attrarre i volatili oggetto di caccia.

In questo periodo dell’anno si registrano infatti di frequente, in palese violazione ai principi dell’etica venatoria, episodi incresciosi. Taluni cacciatori, (ma è assolutamente inappropriato il termine), sprezzanti delle regole riempiono i carnieri in modo illecito, posizionando nelle campagne, nelle ore notturne, richiami acustici elettronici per ingannare le quaglie di ripasso, migranti verso i siti di svernamento, per poi abbatterle a decine la mattina successiva.

La strage di quaglie, concentrate in pochi metri di terreno mediante il ricorso a marchingegni di frode, denota come la caccia non sia da alcuni vissuta sportivamente causando seri danni alle specie che, in questo periodo, migrano con i giovani nati e le femmine riproduttrici. Pertanto, la Polizia Provinciale vigila con attenzione sul territorio per prevenire ed evitare ogni abuso, salvaguardando l’integrità delle risorse naturali.


dalla Provincia di Ascoli Piceno

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!