Errore durante il parse dei dati!
AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cittadini di San Benedetto manifestano a Roma contro la centrale di stoccaggio

I manifestanti lamentano il comportamento inopportuno di Ermete Realacci

Ermete Realacci

C’era anche un buon numero di cittadini sambenedettesi mercoledì 15 ottobre ottobre a Roma, davanti alla sede del Parlamento, per protestare contro il decreto Sblocca Italia, che renderà più agevoli tra le altre opere come gli stoccaggi di gas sotterranei.

I cittadini di San Benedetto del Tronto manifestano in particolare la contrarietà al progetto Gas plus-gaz de France che prevede l’apertura di una centrale di stoccaggio gas nella zona Agraria.

Massimo Bartolozzi (Comitato ambiente e salute nel Piceno) parla di un decreto che “favorirà trivellazioni, stoccaggi ed inceneritori, con lo Stato che supererà le competenze degli enti periferici, imponendo la propria volontà. Realacci (Pd) – presidente della Commissione Ambiente della Camera – nel momento in cui abbiamo esposto le nostre ragioni ci ha ascoltato poco e con sufficienza”.

Si tratta dello stesso Ermete Realacci dall’importante passato ambientalista, anche in Legambiente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!