AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto del Tronto, negozio devastato a colpi di mazza

Il locale di un noto parrucchiere è stato seriamente danneggiato in seguito a un'aspra discussione sorta con una sua ex-dipendente

464 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Ha destato preoccupazione a San Benedetto del Tronto quanto avvenuto nella mattinata di giovedì 18 ottobre, quando il negozio del parrucchiere Rolando Baldassarri è stato devastato a colpi di mazza.

Il fatto si è verificato intorno alle 10.00 in via Piemonte. Alla base di tutto ciò vi sarebbe stata l’interruzione della collaborazione tra Baldassarri e una sua dipendente, alla quale dovevano ancora essere corrisposti degli arretrati.

Dopo un’accesa discussione tra i due, il 53enne marito della donna ha fatto il suo ingresso brandendo un oggetto contundente, con cui egli ha provocato ingenti danni quantificabili in alcune migliaia di euro.

Mobili, specchi e attrezzature sono così stati irrimediabilemente distrutti dalla furia dell’uomo, che si è poi recato presso la locale caserma dei Carabinieri per autodenunciarsi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!