AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Stalker di 24 anni tratto in arresto dalla Polizia a San Benedetto del Tronto

Il giovane è stato inoltre accusato di danneggiamento aggravato e minacce, violenza e resistenza a pubblico ufficiale

993 Letture
commenti
Violenza di genere, violenza sulle donne

Nelle primissime ore della mattinata di domenica 27 marzo, la Polizia di Stato di San Benedetto ha tratto in arresto un giovane di 24 anni al culmine di alcuni momenti assai concitati.

Intorno alle ore 4.00, gli agenti si sono precipitati in via Galilei dopo aver ricevuto delle segnalazioni riguardanti una lite tra due ragazzi. Una volta sul posto si sono trovati di fronte il ragazzo poi finito in manette e la sua ex-fidanzata, la cui relazione sarebbe da poco giunta al termine.

Dopo aver allontanato la giovane dal 24enne, i poliziotti sono stati aggrediti da quest’ultimo, il quale è quindi stato trasferito presso il Commissariato locale per ulteriori accertamenti. Qui il soggetto in questione ha continuato a inveire contro le forze dell’ordine, arrecando inoltre danni di una certa entità agli arredi della stanza dov’era temporaneamente confinato.

Il 24enne è stato infine arrestato con l’accusa di stalking, danneggiamento aggravato, violenza, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Egli dovrà rispettare l’obbligo di dimora presso la sua abitazione, che non potrà lasciare tra le ore 20.00 e le 7.00 del mattino.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!