AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Entra in casa di un’anziana e le ruba gioielli per centinaia di euro, arrestata

Disposti gli arresti domiciliari per una giovane ascolana, già nota alle forze dell'ordine per vari precedenti

585 Letture
commenti
tribunale, udienza, sentenze, giudici

Una giovane ascolana, già nota alle forze dell’ordine, è stata tratta in arresto al termine delle indagini svolte nell’ultima settimana dalla Polizia di Stato di Ascoli Piceno.

I fatti contestati alla ragazza risalgono a mercoledì 23 marzo, quando una signora di oltre 90 anni era stata assalita in casa propria da una sconosciuta, che le aveva strappato due fedi prima di darsi a una fuga precipitosa.

Incrociando le dichiarazioni dell’anziana con le immagini immortalate dall’impianto di videosorveglianza, i poliziotti sono risaliti all’identità della rapinatrice, presso la cui abitazione sono poi stati trovati altri oggetti trafugati in casa dell’ultranovantenne. Gli anelli sottratti alla donna sono invece stati rinvenuti in un “compro oro” del capoluogo piceno, dov’erano stati venduti per 280 euro.

La giovane, non nuova a simili comportamenti, è stata posta agli arresti domiciliari su indicazione del Gip del Tribunale di Ascoli Piceno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!