AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Chiede 200 euro per restituire un portafoglio, 25enne arrestato a San Benedetto

Nei guai un ragazzo residente nel Fermano

651 Letture
commenti
Portafogli, denaro, contanti, monete, banconote, povertà

Dovrà rispondere dell’accusa di tentata estorsione il 25enne di origini rumene arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri del comando di San Benedetto del Tronto.

Il giovane, dopo essere riuscito a impossessarsi del portafoglio perso da un 39enne del posto, si era messo in contatto con la vittima, chiedendo la somma di 200 euro per la restituzione del maltolto.

I due si sono così dati appuntamento per procedere con lo scambio. In quel momento, tuttavia, sono intervenuti anche i militari, allertati nel frattempo dal proprietario del portafoglio, che hanno immediatamente tratto in arresto il 25enne: costui, residente in provincia di Fermo, si trova ora a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!