AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’Unione Rugby San Benedetto torna vittoriosa dalla trasferta di Olbia

Gara di ritorno prevista domenica 12 giugno alle ore 12.00; in palio la promozione in serie B

218 Letture
commenti
Trasferta a Olbia per l'Unione Rugby San Benedetto

Vittoria meritata per la Fi.Fa. Security Unione Rugby San Benedetto, che in Sardegna supera Olbia Rugby con il risultato finale di 16 a 22, aggiudicandosi la partita di andata della finalissima per la promozione in serie B con grinta e tenacia, senza mollare mai l’attenzione sul campo.

La volontà della squadra allenata da Laurenzi e Alfonsetti è stata quella di giocare in velocità con i suoi tre-quarti e di difendere in modo aggressivo gli attacchi dei sardi. Il duro allenamento fatto in queste settimane ha dato la giusta preparazione sia fisica che mentale a tutto il team che aspettava da 2 anni questa occasione e ha dimostrato la giusta concentrazione nell’affrontare una squadra, l’Olbia Rugby, imbattuta nel suo girone.

Il primo tempo ha visto i sambenedettesi imperversare nella metà campo degli avversari, costringendoli a chiudersi in difesa, e chiudendo il parziale a 3-17, con le mete realizzate da Alemanno e Scarpantonio, e trasformate da Alesi che mette a segno anche un calcio di punizione. Nella ripresa Olbia si fa più aggressiva e la Fi.Fa. Security è costretta a difendere la propria metà campo concedendo poco agli avversari, e nonostante un cartellino giallo e con un uomo in meno in campo, i rosso-blu giocano in velocità e vanno nuovamente in meta con Di Bartolomeo. Negli ultimi minuti di gioco Olbia realizza una meta ma i sambenedettesi non lasciano altro spazio e chiudono l’incontro vittoriosi, con un grido liberatorio in campo, sugli spalti e degli appassionati che hanno vissuto la partita in streaming al campo Mandela.

Domenica 12 giugno si disputerà la partita di ritorno a San Benedetto, alle 12 il fischio d’inizio, sono tutti invitati al Mandela a tifare e sostenere l’Unione Rugby.

La formazione scesa in campo domenica: Castelletti, Scarpantonio, Fulvi, Palavezzati, Paoloni, Di Bartolomeo, Alesiani, Alesi, Gianfreda, Mantegazza, Narducci, Del Prete, Di Marcantonio, Tallè, Alemanno. A disp.: Di Buò, Muratore, Valeri, Zazzetta, Fioretti Perna, Pellei.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni