AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto del Tronto, escono di casa sebbene positivi al Covid: denunciati

Nei guai una coppia colta sul fatto dalla Polizia

992 Letture
commenti
Polizia

Nel corso dei controlli sul territorio effettuati nella giornata di mercoledì 2 dicembre, la Polizia di Stato di San Benedetto del Tronto ha denunciato una coppia residente in città, uscita dalla propria abitazione nonostante la positività al Covid-19.

Gli agenti sono intervenuti dopo aver ricevuto una segnalazione, fermando l’uomo mentre stava passeggiando per strada assieme al proprio cane. Il soggetto in questione, che si è immediatamente dichiarato positivo al Coronavirus, avrebbe ammesso di aver interrotto la quarantena per consentire all’animale i suoi bisogni e per effettuare degli acquisti per la sua compagna, attualmente in stato di gravidanza.

L’uomo è stato quindi riportato dai poliziotti presso la propria abitazione, dov’è rincasata poco dopo anche la sua convivente, anch’essa uscita nonostante le chiare indicazioni contro la diffusione del contagio da Covid-19. Entrambi sono stati denunciati per la violazione della quarantena: rischiano l’arresto da 3 a 18 mesi e il pagamento di un’ammenda fino a un massimo di 5.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!