AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sorpreso al ristorante con il Green Pass del padre, denunciato un 38enne ascolano

La vicenda è accaduta nei giorni scorsi a Pescara

510 Letture
commenti
Polizia

Un 38enne originario di Ascoli Piceno è stato denunciato nei giorni scorsi poiché sorpreso al ristorante con il Green Pass di un’altra persona.

L’uomo, residente in provincia di Teramo, è infatti incappato in un controllo condotto a Pescara dalla Polizia di Stato locale. Gli accertamenti compiuti dalle forze dell’ordine hanno così fatto emergere la posizione irregolare del giovane, non vaccinato e sprovvisto di tampone effettuato nelle 48 ore precedenti, che per entrare nel locale si era servito della certificazione rilasciata all’anziano padre.

Al termine delle verifiche, il 38enne è stato infine denunciato per il reato di sostituzione di persona: applicata a suo carico anche una sanzione amministrativa per il mancato rispetto delle normative anti-Covid in vigore.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!