AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Folgorato nella cabina elettrica da una scarica di 20.000 volt: orribile morte a Force

Operaio di 68 anni di Monte Giberto perde la vita nell'allevamento suino in cui era impiegato

6.565 Letture
commenti
Cabina elettrica

Un uomo di 68 anni di Monte Giberto è orribilmente morto folgorato mentre si trovava all’interno della cabina elettrica di un allevamento di suini di Force, il cui proprietario sarebbe un parente della vittima.

L’uomo, molto noto nelle zone del fermano, è Sandro Scotucci e si sarebbe trovato nella struttura tecnica della rete di distribuzione elettrica per motivi legati al suo impiego nell’allevamento.

Il corpo di Scotucci, attraversato da una scarica elettrica di 20.000 volt, non è stato recuperato dal personale di soccorso giunto sul posto finchè i tecnici Enel non sono intervenuti per staccare la corrente. E’ apparso immediatamente chiaro che per il 68enne non c’era più nulla da fare.

Sul luogo della tragedia, oltre al personale sanitario, Vigili del Fuoco e Carabinieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!