AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ascoli e San Benedetto: controlli rafforzati per l’estate

Riunito il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Rita Stentella

2.279 Letture
commenti
San Benedetto del Tronto

Sindaci e forze di polizia si sono riuniti ad Ascoli Piceno per discutere di sicurezza pubblica durante la stagione estiva. Con il consueto afflusso di turisti si intensificheranno i controlli sia sulla costa che nell’entroterra.

E’ quanto hanno stabilito i due sindaci di Ascoli e San Benedetto del Tronto (città che durante la stagione estiva raddoppia il numero dei propri abitanti superando le 100.000 unità), il Questore e il comandante provinciale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza durante la riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Rita Stentella.

In particolare movida, reati contro il patrimonio e abusivismo commerciale sono le tre situazioni che destano più preoccupazione, sia per quanto riguarda il centro cittadino sia per le zone meno centrali. Per far fronte a ciò è stato disposto il consueto rafforzamento dei controlli in collaborazione tra tutte le forze di polizia.
Per quanto riguarda i furti in abitazione e negli esercizi commerciali, durante il comitato provinciale si è fatto il punto sulla sostanziale stabilità nel numero degli episodi, anche se in città, sia nel capoluogo che nei centri abitanti più lontani, la percezione è che siano in aumento.
I controlli interforze dureranno fino al termine dell’estate, esauriti perlomeno i flussi turistici più importanti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!