AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pagliare del Tronto, arrestato un 23enne per l’aggressione all’autista di un autobus

I fatti risalgono alla serata di giovedì 1° settembre

294 Letture
commenti
Arresto, manette

Nella serata di giovedì 1° settembre un 23enne di origini straniere è stato tratto in arresto dai Carabinieri dopo aver aggredito l’autista di un autobus a Pagliare del Tronto.

Il giovane, residente da anni in zona e già noto alle forze dell’ordine, ha tentato di salire a bordo della linea San Benedetto-Ascoli pur sprovvisto di biglietto. Quando il conducente del mezzo gli ha chiesto di esibirlo, il 23enne ha dato in escandescenze, insultando l’autista per poi aggredirlo fisicamente.

Messi al corrente dell’accaduto, i militari sono accorsi sul posto: l’autobus, infatti, non era più ripartito, rimanendo in mezzo alla strada. Al termine degli accertamenti del caso, il giovane è finito in manette con l’accusa di lesioni, interruzione di pubblico servizio, danneggiamento aggravato, resistenza a incaricato di pubblico servizio. L’autista dell’autobus se l’è cavata con ferite guaribili in sette giorni e con un paio d’occhiali rotti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!