AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di cocaina a San Benedetto del Tronto, in manette un uomo di 55 anni

In casa dell'uomo, i Carabinieri hanno scoperto circa 40 grammi di stupefacenti

1.088 Letture
commenti
Cocaina

Un 55enne italiano è stato arrestato nella giornata di giovedì 9 febbraio in seguito ai controlli condotti sul territorio da parte della Polizia di San Benedetto del Tronto. 

L’uomo, originario del Teramano e già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato mentre viaggiava in auto lungo la Statale Adriatica. Al termine di un’accurata perquisizione, gli agenti hanno rinvenuto a bordo della sua vettura alcuni involucri contenenti cocaina.

La Polizia ha quindi deciso di controllare attentamente anche un appartamento affittato da pochi mesi dal 55enne a Porto d’Ascoli. Qui, nascosta all’interno di alcuni barattoli di riso, è stata trovata dell’altra cocaina, per un totale complessivo di circa 40 grammi posti poi sotto sequestro. Scoperto anche il materiale utilizzato per il confezionamento e la pesatura della droga.

Per il soggetto in questione sono scattate inevitabilmente le manette con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio: si trova ora agli arresti domiciliari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!