AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Terremoto tra Ascoli Piceno e Teramo

Trema la terra nel sud delle Marche, magnitudo 3

4.580 Letture
commenti
Un terremoto di magnitudo (Ml) 3 è stato registrato dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nei pressi di Ascoli Piceno venerdì 8 maggio

Un terremoto di magnitudo (Ml) 3 è stato registrato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nei pressi di Ascoli Piceno venerdì 8 maggio.

L’Ingv ha localizzato l’ipocentro del sisma – avvenuto alle ore 06:50:10 italiane – a 8 km di profondità nel distretto sismico dei Monti della Laga.

Tra i comuni più vicini, oltre al capoluogo di provincia, anche Folignano e Roccafluvione per quanto riguarda l’ascolano e alcuni piccoli centri in provincia di Teramo. Non si segnalano danni a persone o cose.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!