AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Carloni di Area Popolare si scaglia contro il Presidente Ceriscioli sui fondi per il sociale

Carloni: "Nonostante le belle promesse Ceriscioli non ha offerto alcuna risposta ai bisogni reali dei cittadini"

2.006 Letture
commenti

Mirco Carloni, consigliere di Area Popolare, si scaglia contro il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli per il ritardo nel ripristino del fondo sociale.

Quando si deciderà il Presidente Ceriscioli ad effettuare l’assestamento di bilancio e a ripristinare il fondo sociale regionale? Dove sono i 30 milioni promessi mancanti? Quanto ancora dovremo aspettare?“: questo è quanto afferma Mirco Carloni raccogliendo alcune preoccupazioni espresse dal mondo del sociale, della cooperazione e del volontariato.

Nonostante le belle promesse della campagna elettorale e dei primi giorni di governo, anche nel campo del sociale Ceriscioli non ha offerto alcuna risposta ai bisogni reali dei cittadini. Stiamo parlando di diritti e servizi essenziali per le fasce deboli che riguardano i servizi sociali: salute mentale, disabilità, sostegno all’autosufficienza, infanzia ed altri ancora. Questo clima di incertezza – conclude Carloni – e questo preoccupante dietrofront sui tempi preoccupa i Comuni ormai costretti a centellinare i servizi, ma soprattutto le famiglie che aspettano ormai da mesi risposte ai loro bisogni. Non si possono scambiare i fondi nazionali con i 30 milioni di fondi regionali che ancora mancano come giustamente affermato dalle associazioni”.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!