AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto, incidente fatale per il conducente di uno scooter

Il 64enne Giovanni Cozza è deceduto dopo essere finito contro la pensilina di una fermata dell'autobus

583 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Incidente mortale lungo le strade di San Benedetto del Tronto nella serata di martedì 6 ottobre: a perdere la vita è stato un 64enne di origini calabresi, Giovanni Cozza.

Il protagonista della vicenda, residente nelle Marche ormai da molti anni, intorno alle ore 22.00 si trovava in sella al proprio scooter quando, per cause ancora poco chiare, è finito addosso alla pensilina di una fermata dell’autobus situata in viale dello Sport.

Le condizioni di salute di Cozza sono apparse estremamente gravi sin dai primi secondi successivi all’impatto: dopo le prime cure prestategli sul luogo dell’incidente, il 63enne è stato quindi traferito dai sanitari del 118 presso l’ospedale “Madonna del Soccorso”, dove è spirato mentre i medici stavano tentando di operarlo d’urgenza.

L’esatta dinamica dell’accaduto è ora al vaglio dei Carabinieri del comando locale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!