AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sorprendono i ladri in casa propria, padre e figlio aggrediti a Monteprandone

Sul caso indagano i Carabinieri

1.200 Letture
commenti
Furto in casa, ladri, abitazione, appartamento

Brutale aggressione nella serata di domenica 1 novembre a Monteprandone, dove una famiglia è stata assalita da alcuni ladri penetrati nella loro abitazione.

I malviventi, che nelle ore precedenti avevano messo a segno con ogni probabilità alcuni furti nelle vicinanze, sono stati colti sul fatto da un nucleo familiare composto da madre, padre e due figli: vistisi scoperti, nel darsi alla fuga non hanno esitato a colpire con diversi pugni al volto il padre di famiglia e uno dei due figli, facendo poi perdere le proprie tracce a bordo di un’automobile di colore scuro.

Per le vittime dell’aggressione si è poi reso necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto del Tronto, dove entrambi sono stati sottoposti ad accertamenti. I Carabinieri sono tuttora al lavoro per identificare e arrestare i responsabili dell’accaduto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!