AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto del Tronto, scoperto un cadavere nel fossato del torrente Ragnola

Ancora ignote le cause che hanno portato al decesso dell'uomo

Ambulanza, soccorsi, 118

Macabra scoperta a San Benedetto del Tronto nella tarda mattinata di giovedì 30 settembre: il cadavere di un uomo è stato infatti rinvenuto nel greto del torrente Ragnola.

Il corpo ormai senza vita è stato notato da un passante, il quale ha quindi contattato forze dell’ordine e soccorritori. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’individuo: si tratterebbe di un cittadino italiano di 53 anni originario del posto. Presente anche il personale della Polizia di Stato.

Secondo i primi accertamenti, la vittima sarebbe deceduta per cause naturali. In ogni caso, la salma sarà sottoposta ad autopsia presso l’obitorio dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!