AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli dei Carabinieri tra San Benedetto e Castel di Lama, due gli arresti

In manette due uomini di 35 e 42 anni

714 Letture
commenti
Arresto, manette

I controlli sul territorio piceno svolti nei giorni scorsi dai Carabinieri hanno portato all’arresto di due latitanti di 42 e 35 anni.

A San Benedetto del Tronto è finito in manette un 42enne originario della provincia di Teramo, nei cui confronti pendeva un ordine di carcerazione conseguente ad alcuni furti commessi tra il 2018 e il 2019. Egli è quindi stato trasferito presso la struttura detentiva di Marino del Tronto, dove dovrà scontare una pena di due anni e cinque mesi.

Un 35enne di nazionalità moldava è stato invece rintracciato dalle forze dell’ordine nel territorio di Castel di Lama. In seguito ad alcuni reati contro il patrimonio di cui si era macchiato nel 2017, il Tribunale di Sorveglianza di Ancona gli aveva comminato un periodo di detenzione di cinque mesi: l’uomo si trova ora in regime di arresti domiciliari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!