AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Gioielli trafugati a San Benedetto del Tronto, arrestato un 39enne a Verona

L'uomo dovrà ora rispondere dell'accusa di ricettazione

425 Letture
commenti
Arresto, manette

Sono stati rintracciati in un’abitazione di Verona i gioielli trafugati a San Benedetto del Tronto in occasione del mercatino antiquario tenutosi in città nella giornata di sabato 29 giugno.

Si tratta di 149 monili di vario genere per un peso complessivo di quasi due chili, sottratti a un commerciante di Terni mentre quest’ultimo stava radunando la merce in esposizione prima di far ritorno a casa.

I gioielli sono stati rinvenuti all’interno di un appartamento abitato dal 39enne C.H. e dalla sua famiglia: alla vista delle forze dell’ordine, peraltro recatesi sul posto per tutt’altre questioni, il figlio dell’uomo ha tentato invano di disfarsi della refurtiva, venendo tuttavia notato dagli agenti della Polizia di Stato veronese.

C.H., soggetto già conosciuto dai poliziotti per una serie di precedenti, è stato arrestato con l’accusa di ricettazione, venendo poi condotto in carcere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!