AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Picconi nel bagagliaio dell’auto, denunciati due 33enni a San Benedetto del Tronto

Nei guai un uomo e una donna, i quali non hanno saputo giustificare il possesso degli attrezzi da lavoro

Polizia

Nel corso dei controlli condotti nella giornata di sabato 2 maggio, la Polizia di Stato di San Benedetto del Tronto ha denunciato a piede libero un uomo e una donna, entrambi 33enne, in quanto sorpresi in possesso di due attrezzi da lavoro.

La coppia, originaria dell’Europa dell’est, è stata fermata sul lungomare Marconi a bordo di una Seat Ibiza. I due non hanno saputo fornire una motivazione valida per giustificare il loro spostamento, cosicché gli agenti hanno deciso di passare al setaccio la loro automobile.

Nel bagagliaio della vettura i poliziotti hanno così rinvenuto due picconi, arnesi che sono poi stati posti sotto sequestro. Incapaci di chiarire a cosa servissero gli attrezzi in questione, i due 33enni sono quindi stati denunciati per porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!