AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Malore improvviso in strada, uomo di 63 anni si spegne a Monteprandone

Non c'è stato nulla da fare per Paolo Paoletti, originario di Macerata e trasferitosi nel Piceno da alcuni anni

Ambulanza, soccorsi, 118

Un uomo di 63 anni, Paolo Paoletti, è morto a Monteprandone nel pomeriggio di martedì 6 ottobre in seguito a un improvviso malore che non gli ha lasciato scampo.

Lo sfortunato protagonista della vicenda, originario di Macerata, si era stabilito a Monteprandone successivamente allo sciame sismico risalente al 2016. Intorno alle ore 16.00, egli stava percorrendo a piedi via Mazzini quando di punto in bianco è caduto a terra senza più riprendere conoscenza.

Immediati i soccorsi nei suoi confronti da parte del personale sanitario del 118, i cui sforzi si sono purtroppo rivelati del tutto vani: al termine delle procedure del caso, la salma di Paoletti è stata infine riconsegnata ai suoi familiari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!