AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto, 32enne denunciato per il tentato furto di un cellulare

L'uomo è stato rintracciato in breve tempo dalla Polizia

734 Letture
commenti
Polizia

Nei giorni scorsi un cittadino senegalese di 32 anni è stato denunciato per un tentativo di furto perpetrato nei pressi di uno chalet situato sul lungomare di San Benedetto del Tronto.

Nel corso di un pattugliamento del litorale cittadino, gli agenti di Polizia hanno notato il giovane muoversi tra la folla in atteggiamento sospetto. Poco dopo, è arrivata la segnalazione di una donna, la quale era stata avvicinata all’improvviso da uno sconosciuto che aveva tentato senza successo di sottrarle il suo telefono cellulare.

Poiché la descrizione del ladro coincideva con le fattezze del soggetto già intravisto in precedenza, i poliziotti si sono messi alla sua ricerca, individuandolo poco dopo e denunciandolo per il reato di tentato furto con destrezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!