AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccia hashish mentre si trova agli arresti domiciliari, 50enne in manette ad Ascoli

In casa dell'uomo i Carabinieri hanno rinvenuto una considerevole quantità di stupefacenti

457 Letture
commenti
Gazzella, automobile dei Carabinieri, 112

Un 50enne ascolano già noto alle forze dell’ordine è stato tratto in arresto nella serata di mercoledì 9 ottobre dai Carabinieri del capoluogo piceno

L’uomo, già posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione di via Mediterraneo, è stato infatti interessato da una perquisizione a sorpresa condotta dai militari nell’ambito di alcuni servizi a contrasto del traffico di stupefacenti.

In casa sua le forze dell’ordine hanno così rinvenuto circa 170 grammi di hashish, sostanza suddivisa in tre diversi panetti disseminati nell’appartamento in questione. Per il 50enne è così scattato inevitabilmente l’arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e il successivo trasferimento presso il carcere di Marino del Tronto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!