AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto, scappa con il figlio sottratto all’ex-moglie: denunciato

L'uomo, già gravato da misure restrittive, dovrà ora rispondere delle accuse di atti persecutori e sottrazione di minore

Polizia

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato di San Benedetto del Tronto ha rintracciato e denunciato un uomo che, dopo essersi recato presso l’abitazione della moglie dalla quale si stava separando, si era allontanato con uno dei due figli.

L’individuo in questione, già gravato da un provvedimento di divieto di avvicinamento nei confronti dell’ex, ha fatto perdere le proprie tracce per alcune ore. I poliziotti tuttavia, allertati proprio dalla coniuge dell’uomo, hanno condotto ricerche minuziose nell’intera provincia di Ascoli, riuscendo infine a rintracciare padre e figlio all’interno di un’autovettura.

Il protagonista della vicenda è stato così denunciato per sottrazione di minore e atti persecutori: disposto inoltre un inasprimento delle misure precedentemente applicate a suo carico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!