AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto del Tronto, aggressione ai danni di un bagnino alle prime luci dell’alba

L'uomo, poi trasportato in ospedale, è stato colpito da un pugno scagliato da un turista ubriaco

410 Letture
commenti
Ambulanza, Croce Azzurra

Sono stati attimi concitati quelli vissuti nelle prime ore della mattinata di lunedì 6 luglio a San Benedetto del Tronto, dove un bagnino è stato aggredito da un bagnante in preda ai fumi dell’alcol.

Il fatto è avvenuto intorno alle 5.30 nel tratto di spiaggia antistante allo chalet Antares, lungo viale Trieste. Protagonista della vicenda un giovane turista proveniente da Roma, che dopo essere stato redarguito da alcuni presenti in quanto privo del costume di bagno ha dato in escandescenze, arrivando a colpire con un pugno un bagnino di 75 anni.

Quest’ultimo, colpito con violenza allo zigomo sinistro, è poi dovuto ricorrere alle cure mediche del caso presso l’ospedale “Madonna del Soccorso”, dov’è stato trasportato dai sanitari del 118 intervenuti sul luogo dell’aggressione. Nella medesima struttura è finito per accertamenti anche il turista autore del fatto: su di lui sarebbero ora in corso verifiche da parte delle forze dell’ordine.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!