AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lite familiare ad Ascoli Piceno, 45enne ferito alla testa da sua moglie

L'uomo è stato trasportato in ospedale, mentre per la coniuge è scattata una denuncia per lesioni aggravate

Ambulanza, soccorsi, 118

Un ascolano di 45 anni è stato costretto a ricorrere alle cure mediche appropriate a seguito di una lite familiare avvenuta nei giorni scorsi nel capoluogo piceno.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, l’uomo avrebbe avuto un violento litigio con sua moglie, all’apice del quale quest’ultima lo avrebbe colpito violentemente alla testa con un corpo contundente. 

Il ferito, soccorso sul posto dal personale sanitario del 118, è poi stato condotto per accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno, dove i medici hanno riscontrato lesioni guaribili in circa dieci giorni. Sua moglie è stata invece denunciata dai Carabinieri con l’accusa di lesioni personali aggravate.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!