AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Benedetto del Tronto, rinvenute in mare due reti da pesca abusive

La scoperta è stata fatta martedì 20 aprile dal personale della Guardia Costiera locale

1.009 Letture
commenti
Reti da pesca abusive recuperate a San Benedetto

Durante il monitoraggio del lungomare piceno nella giornata di martedì 20 aprile, il personale della Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto ha individuato due reti abusive posizionate a ridosso del litorale.

I controlli condotti a bordo di una motovedetta hanno così permesso di rimuovere le due attrezzature, dalla lunghezza totale di 180 metri, installate sul luogo del ritrovamento da parte di ignoti.

Il pescato rinvenuto all’interno delle due reti, ammontante pressappoco a una trentina di chilogrammi, è poi stato devoluto in beneficienza una volta ricevuta l’autorizzazione dal personale veterinario dell’Asur.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!