AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sequestrati trenta chili di merluzzo a San Benedetto del Tronto

Gli esemplari, troppo piccoli per essere pescati, sono stati scoperti dal personale della Guardia Costiera

695 Letture
commenti
Merluzzo sequestrato dalla Guardia Costiera

Due imprenditori operanti nel settore ittico sono stati sanzionati dalla Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto nella notte tra giovedì 29 e venerdì 30 luglio.

Grazie agli accertamenti compiuti su alcuni pescherecci da parte del personale della Capitaneria di Porto, è stato infatti possibile scoprire circa 30 chilogrammi di merluzzo non a norma: gli animali, infatti, non raggiungevano affatto i 20 centimetri di lunghezza minima richiesti dalle leggi vigenti.

Ai due imprenditori sono pertanto state affibbiate sanzioni amministrative per 500 euro. Ulteriori irregolarità simili potrebbero portare in futuro al ritiro delle licenze di pesca. Il pescato è stato infine posto sotto sequestro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!