AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ascoli, condannato a 11 anni e 4 mesi il 17enne coinvolto nell’omicidio Lettieri

L'ex-collaboratore di giustizia era stato ucciso a coltellate il 15 gennaio scorso

369 Letture
commenti
tribunale, udienza, sentenze, giudici

Nella giornata di martedì 26 ottobre il Tribunale di Ascoli Piceno ha condannato a 11 anni e 4 mesi il 17enne coinvolto nell’omicidio di Franco Lettieri, ucciso a coltellate nel centro del capoluogo piceno lo scorso 15 gennaio.

Il giovane, che aveva ammesso le proprie responsabilità alcuni giorni dopo il fatto, era accusato dell’assassinio insieme allo zio di 57 anni, Petre Lambru, il quale da parte sua continua a respingere ogni accusa mossa a suo carico: il processo nei confronti dell’uomo avrà inizio giovedì 11 novembre.

Il 17enne, ricorrendo al procedimento con rito abbreviato, ha ottenuto uno sconto di pena: nei suoi confronti il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a 14 anni e 8 mesi di reclusione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!