AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Evade dai domiciliari ma viene sorpreso dai Carabinieri: 23enne di nuovo in manette

Per il giovane, residente a San Benedetto del Tronto, si tratta del secondo arresto nel giro di poche settimane

331 Letture
commenti
Arresto, manette

Un 23enne di origini brasiliane è nuovamente finito in manette a San Benedetto del Tronto, in quanto sorpreso a passeggiare per strada nonostante fosse in regime di arresti domiciliari.

Nel corso dell’estate, infatti, il giovane era stato arrestato insieme al fratello per alcuni furti messi a segno in diversi chalet e stabilimenti balneari del lungomare cittadino.

Sebbene il giudice gli avesse intimato di non allontanarsi dalla propria abitazione, il 23enne è stato notato per strada dai Carabinieri del comando cittadino, i quali lo hanno quindi perquisito, trovandolo in possesso di alcuni arnesi da scasso: il ragazzo è stato pertanto arrestato per il mancato rispetto della misura precedente, venendo di nuovo destinato agli arresti domiciliari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!