AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si è dimesso il vescovo di Ascoli Piceno, monsignor Giovanni D’Ercole

Sarà sostituito da Domenico Pompili, finora vescovo a Rieti

683 Letture
commenti
Giovanni D'Ercole

Il vescovo della Diocesi di Ascoli Piceno, monsignor Giovanni D’Ercole, ha reso pubbliche nella mattinata di giovedì 29 ottobre le proprie dimissioni dalla carica da lui ricoperta negli ultimi sei anni.

D’Ercole, in passato vescovo di L’Aquila, ha annunciato la sua volontà di ritirarsi momentaneamente presso un monastero in Africa, dove rimarrà per un periodo di tempo non ancora stabilito.

Di fronte alle dimissioni del prelato, presentate ufficialmente lo scorso 13 ottobre, papa Francesco ha nominato come suo successore Domenico Pompili, attualmente vescovo presso la Diocesi di Rieti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!