AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di cocaina tra San Benedetto e Grottammare, in manette un 45enne

L'uomo è stato colto in flagrante dai Carabinieri

908 Letture
commenti
Arresto, manette

I controlli capillari condotti dai Carabinieri nell’intero territorio della provincia di Ascoli Piceno hanno consentito l’arresto di un 45enne di nazionalità italiana, sorpreso in possesso di una notevole quantità di cocaina.

L’uomo è stato bloccato in occasione di un’operazione antidroga portata avanti tra San Benedetto del Tronto e Grottammare. Inizialmente i militari gli hanno trovato addosso all’incirca 20 grammi di stupefacenti, decidendo pertanto di passare al setaccio anche la sua abitazione: qui sono stati scovati altri 20 grammi della stessa sostanza, in aggiunta al materiale adoperato dal pusher per confezionare e pesare la droga.

Al termine delle procedure del caso, il 45enne è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!