AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ascoli Piceno, denunciate due sorelle per la coltivazione di sei piante di cannabis

La scoperta è stata fatta dalla Polizia di Stato

363 Letture
commenti
canapa, cannabis

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato di Ascoli Piceno ha condotto un blitz in un’abitazione del capoluogo piceno, denunciando due sorelle con l’accusa di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti.

Le forze dell’ordine sono entrate in azione in un appartamento situato in zona Porta Maggiore, al termine di indagini portate avanti per diverso tempo. Le due donne, di circa 40 anni, alla vista dei poliziotti hanno tentato invano di impedire a quest’ultimi di entrare in casa loro.

Nonostante le loro resistenze, gli agenti sono riusciti a introdursi nell’abitazione, dove sono state scoperte sei piantine di cannabis, poste immediatamente sotto sequestro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!