AscoliNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Truffa ai danni dello Stato, denunciato un 58enne di San Benedetto del Tronto

Approfittando di permessi concessi per accudire l'anziana madre, l'uomo si era recato in vacanza in Russia

381 Letture
commenti
La Guardia di Finanza di Ascoli Piceno

Un dipendente pubblico impiegato presso un’azienda della provincia di Ascoli Piceno è stato denunciato al termine delle indagini portate avanti dalla Guardia di Finanza.

Le Fiamme Gialle del comando di Ascoli Piceno si erano messe sulle tracce dell’uomo, un 58enne di San Benedetto del Tronto, nell’ambito di vasti controlli condotti a partire dalla fine del 2019. Il soggetto in questione, infatti, si era avvalso di alcuni permessi rilasciati per permettergli di prendersi cura dell’anziana madre: egli, tuttavia, in quel periodo si era recato in vacanza a Mosca, condividendo peraltro sui social network le foto relative alla sua esperienza.

Il 58enne è stato pertanto denunciato per truffa ai danni dello Stato: se giudicato colpevole, rischia una condanna da uno a cinque anni di reclusione e una multa fino a un massimo di 1.500 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Ascoli Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!